Saltar al contenido

I 10 migliori robot aspirapolvere 2021 – comparativa e guida all’acquisto

L’aspirapolvere robot ha comportato una rivoluzione nella pulizia della casa. Prodotti intelligenti che si occupano di aspirare, pulire e pulire il pavimento da un click sul tuo smartphone.

Per aiutarti a decidere quale robot scegliere, in questa guida abbiamo selezionato i migliori aspirapolvere robot in termini di rapporto qualità-prezzo in base alle recensioni degli utenti, dai modelli economici all’ammiraglia Roomba.

 10 migliori robot aspirapolvere 2021 - comparativa e guida all'acquisto

Guida all’acquisto del miglior robot aspirapolvere:

L’uso di un robot aspirapolvere non è indispensabile in casa, non ci sono sostituti ai metodi di pulizia tradizionali.

Ma è vero che avere un robot in casa aiuta. Potete mantenere la vostra casa immacolata senza dover investire tempo e fatica.

Ci sono così tanti modelli, marche e tipi di robot aspirapolvere che spesso è difficile sapere quale scegliere. In questo articolo puoi scoprire quale si adatta meglio alle tue esigenze, sia in termini di prezzo che di caratteristiche, con una guida all’acquisto e un confronto tra i modelli migliori.

Un robot aspirapolvere è perfetto se hai poco tempo per fare le pulizie a casa o se hai bambini piccoli che gattonano e hai bisogno di avere un pavimento immacolato.

Sarà anche estremamente utile se avete animali domestici in casa che spargono peli ovunque o se siete allergici alla polvere e dovete fare particolare attenzione alla polvere e allo sporco.

Caratteristiche tecniche da prendere in considerazione:

Durata della batteria o autonomia:

Più grande è la tua casa, più lunga è la durata della batteria. La maggior parte dei modelli dura circa 60 minuti, che è più che sufficiente per la pulizia quotidiana, ma ce ne sono alcuni che possono durare più di due ore.

Dipende dal fatto che si usi il robot in modalità eco o a piena potenza o in un programma normale.

Livello di rumore:

Un robot pulitore è di solito molto più silenzioso di un aspirapolvere tradizionale, ma può comunque essere fastidioso.
Se siete in casa quando l’apparecchio funziona, cercate un livello di rumore che potete tollerare. La soglia di resistenza di ognuno è diversa, ma a partire da 65/70 dB comincia ad essere considerato rumore.

Tipo di pavimento:

Un pavimento piastrellato non è la stessa cosa di un parquet o di un tappeto. Il tipo di pavimento è un fattore da considerare quando si sceglie il vostro modello di robot aspirapolvere, come le spazzole e rulli che hanno non si adattano bene a tutti i materiali. Alcuni non funzionano bene su pavimenti morbidi mentre altri hanno rulli che possono essere troppo aggressivi per il legno delicato e danneggiarlo.


Anche se avete bisogno di pulire superfici più dure come i tappeti: avrete necessità di più potenza.

Sistema di guida e sensori anticaduta:

Determina come il robot si muove per pulire, ed è uno degli elementi più importanti che influenzano il prezzo. I modelli più semplici si muovono in modo casuale nello spazio disponibile, mentre la maggior parte ha sensori a infrarossi che li avvisano quando un oggetto è di fronte a loro.

I modelli più avanzati hanno un sistema di navigazione che mappa la casa, creando un piano di tutta la superficie da pulire. Questo permette al robot di tenere traccia di quali aree ha e non ha attraversato, assicurandosi di non perderne nessuna.

Il sensore anticaduta è necessario nel caso in cui si viva in un palazzo dove ci sono delle scale, anche per evitare che cadano in un buco.

I migliori robot aspirapolvere del 2021:

Prima di tutto, andiamo a vedere i migliori robot aspirapolvere di oggi. La cosa più importante è che il dispositivo si adatta alle vostre esigenze. Controlla bene le sue caratteristiche

10 – IKOHS NETBOT S15

Aspirazione e pulizia senza complicazioni e a basso costo.

Batteria: 120 minuti

Navigazione: sensori con wifi

Rumore: 60 dB

Funzione lavaggio:

Il IKOHS NETBOT S15 di CREATE è tutto un bestseller per le sue prestazioni ad un prezzo del più stretto. Il fatto è che non hai sempre bisogno del miglior aspirapolvere sul mercato, ma solo di quello che ti dà una mano a pulire per rendere la manutenzione quotidiana più confortevole.

Proprio una descrizione in cui il IKOHS NETBOT S15 si adatta perfettamente. E occhio perché, pur avendo un prezzo abbordabile, non trascura in extra come la funzione lavato o la possibilità di controllarlo dal cellulare grazie alla connettività Wifi.

Questo robot naviga in giro per casa con sensori giroscopici, meno precisi di altri elementi come telecamere o sensori, ma in grado di orientarlo per evitare ostacoli e coprire lo spazio disponibile. Tieni presente che non mappa casa tua.

Ha due potenze di aspirazione per quei giorni in cui il pavimento è un po’ più sporco. Oltre all’aspirapolvere, si può anche attaccare l’accessorio per pulire, che può essere usato anche per pulire se non si riempie il serbatoio dell’acqua. L’IKOHS NETBOT S15 è quindi un robot aspirapolvere versatile.

Mentre aspira lo sporco, gran parte di esso viene trattenuto nel suo grande serbatoio (600 ml) grazie al suo sistema a doppio filtro di tipo HEPA. Se soffrite di allergie, questo tipo di filtraggio ad alta efficienza è particolarmente raccomandato per voi.

Anche se viene fornito con un telecomando, se non vuoi complicare le cose e preferisci qualcosa di comodo e tradizionale, puoi anche impostarlo con il tuo Internet domestico e comandare il robot dal tuo telefono cellulare o con gli assistenti vocali di Amazon e Google.

Pro
  • Robot aspirapolvere versatile
  • Molte prestazioni al prezzo corretto
  • Doppio filtro HEPA
  • Con connettività Wifi
Contro
  • La navigazione potrebbe essere più efficiente
  • Senza mappa

9 – Cecotec Conga 1090

Un robot aspirapolvere programmabile per sette giorni.

Batteria: 160 minuti

Navigazione: sensori

Rumore: 64 dB

Funzione lavaggio:

Mentre la maggior parte dei robot aspirapolvere offrono tre modalità di pulizia, la Conga Serie 1090 di Cecotec va oltre e offre un 4 in 1: spazza, aspira, passa la mopa e lava. Per questo ha un piccolo serbatoio d’acqua da 300 ml che inumidisce il terreno con gocciolamento, eliminando le macchie più difficili.

Anche se è comodo, questo sistema di pulizia è ancora migliorabile, e non ti impedirà di passare il normale lavandino di tanto in tanto.

Dove la serie Conga 1090 offre davvero quando si tratta della pulizia quotidiana:

  • Per prima cosa, incorpora due sistemi – Force Implode e Turbo Clean Carpet – per massimizzare l’aspirazione dell’aspirapolvere e fornire buoni risultati anche su pavimenti molto sporchi.
  • Conga dispone di una speciale spazzola in gomma per evitare che si verifichino tralicci sui tappeti così come un’altra spazzola girevole con due rulli di setole e silicone che può essere utilizzato su tutti i tipi di superfici.
  • Il controllo avviene per mezzo di un telecomando con schermo LCD, che permette di programmare la pulizia settimanale in cinque diverse modalità.

Si noti che non mappa la casa e si sposta per le camere in modo casuale (in pratica, gira fino a considerare lo spazio pulito). Se si dispone di un semplice GPS incorporato in modo che al termine della pulizia, o quando si esaurisce la batteria, il robot ritorna automaticamente alla base di ricarica.

Con sensori di prossimità, distanza e anticaduta, basta programmare le ore di pulizia e lasciarlo lavorare alla sua aria.

Pro
  • Programmabile 24/7.
  • Durata della batteria fino a 160 minuti.
  • 2 spazzole laterali.
Contro
  • È un problema che i filtri sono EPA e non filtri HEPA.
  • Il sistema di lavaggio potrebbe essere migliorato.

8 - iRobot Roomba 692

Un robot aspirapolvere molto efficace con la garanzia Roomba.

Batteria: 160 minuti

Navigazione: sensori

Rumore: 65 dB

Funzione lavaggio:

Questo è il marchio di riferimento del settore e uno dei modelli più basilari del suo catalogo. L'iRobot Roomba 692 è un robot aspirapolvere molto semplice, quasi come un Roomba "entry-level" ad un prezzo molto economico per gli standard dell'azienda.

Tuttavia, per quanto sia elementare in termini di programmazione, è un Roomba e questo dice praticamente tutto: questo è un ottimo robot che fa quello che ci si aspetta che faccia.

Due spazzole multisuperficie, una speciale spazzola per bordi e una potente aspirazione formano il sistema di pulizia in tre fasi.

Funziona molto bene in case con animali domestici, si adatta a tutti i tipi di superfici, sia pavimenti duri o tappeti, e la spazzola laterale ha un angolo di 27° che garantisce la pulizia totale degli angoli e dei bordi.

Una delle cose che amo e rendono così speciale questo robot Roomba 692 è il sensore di sporco che incorpora, grazie al sensore Dirt Detect, è possibile rilevare il livello di sporco in ogni zona della vostra casa.

L'unica cosa che manca a questo modello per essere perfetto, sarebbe un sistema di mappatura virtuale, è una funzione utile che scansiona la vostra casa e rende la navigazione del robot molto più precisa, ma non è nemmeno indispensabile se non avete una casa molto grande.

In breve, senza un robot aspirapolvere, la Roomba 692 ti cambierà la vita. Se si passa da funzioni extra e semplicemente si desidera una pulizia semplice ed efficiente, è perfetto.

Pro
  • Il prezzo è in base alla marca.
  • Il meccanismo di pulizia è impeccabile, come per tutti i modelli Roomba.
  • Funzionamento con un solo pulsante.
Contro
  • Senza funzione di mappatura, nonostante la connessione WiFi.
  • Non è il robot più potente nella sua fascia di prezzo, ma si comporta comunque bene.

7 - Ecovacs Deebot OZMO 900

Un robot aspirapolvere molto efficace con la garanzia Roomba.

Batteria: 100 minuti

Navigazione: sensori

Rumore: 67dB

Funzione lavaggio:

Il modello del marchio Ecovacs Robotics è uno dei robot di fascia alta con caratteristiche più competitive. Deebot Ozmo 900 ottiene risultati eccezionali nella pulizia del pavimento, oltre a poterlo programmare attraverso la sua App e il suo telecomando.

Ha quattro modalità di funzionamento: Automatico, Angoli, Intensivo (MAX) e Spot. La modalità Spot è specifico per rimuovere macchie difficili che sono in un determinato luogo.. La sua autonomia massima è di 100 minuti, anche se questo dipende molto dal modo in cui viene utilizzato.

Funziona grazie a due spazzole laterali che trascinano lo sporco verso l'aspiratore centrale, ma ha anche una spazzola principale incaricata di eseguire pulizie in profondità.

È un 4 in 1, in quanto spazza, aspira, pulisce e strofina, quindi non dovrai pensare affatto alla pulizia del pavimento. Inoltre, aspira e pulisce allo stesso tempo, il che è molto utile e significa che non è necessario far funzionare il robot più e più volte per ogni compito.

Funziona bene su qualsiasi tipo di superficie, e risponde bene in case con animali domestici, grazie al sistema di aspirazione senza grovigli che impedisce al meccanismo di intasarsi (anche se, come per tutti gli apparecchi di questo tipo, deve essere pulito e il serbatoio svuotato periodicamente).

Inoltre, ha un sistema di navigazione per la mappatura della casa, e dispone delle funzioni abituali come sensori anticaduta per le scale e rilevamento ostacoli per evitare di urtare i mobili e ritorno automatico alla stazione di ricarica quando la batteria è scarica.

Ci piace particolarmente che sia compatibile con Alexa e che possa connettersi al wifi per sfruttare meglio le sue funzioni.

Pro
  • Pulizia altamente efficiente.
  • È programmabile con l'App e dispone di un controllo remoto.
  • Mappatura della casa e sensori di sicurezza.
  • Pulisce e aspira allo stesso tempo.
Contro
  • Un po' rumoroso.
  • Prezzo leggermente più alto.

6 - Solac Lucid i10

Un robot aspirapolvere programmabile per tutta la settimana e con una buona autonomia.

Batteria: 160 minuti

Navigazione: infrarossi

Rumore: 60dB

Funzione lavaggio:

Questo robot Solac è un aspirapolvere 4 in 1 con un prezzo molto ragionevole e la capacità di aspirare, spazzare, pulire e strofinare. In questo modo, è possibile pulire tutti i tipi di pavimenti, che siano piastrelle, marmo, parquet, tappeti o terrazze.

Le caratteristiche principali di questo robot sono:

  • Serbatoio acqua: consente di pulire circa 150 m2, quindi non è necessario essere in pendenza durante la pulizia per ricaricare. Si noti che, anche se questa funzione è utile, non vi libererà completamente dal dover passare il lavandino di volta in volta anche se mantiene abbastanza bene il buon stato del terreno.
  • Autonomia di 160 minuti: inoltre, con il suo sistema always ready itech, tornerà solo alla base di ricarica alla fine o quando è con poca batteria in modo che, quando ne hai bisogno di nuovo, sia pronto. Non mappa la casa, quindi il suo modo di pulire è casuale.
  • 6 modalità di utilizzo automatico: puoi programmarli per organizzare la pulizia di tutta la settimana e che funzioni anche quando non sei a casa.
  • Telecomando: questo è abbastanza comodo e vi eviterà di dovervi alzare per andare a prendere il robot una volta finito il compito.

Inoltre, per evitare gli urti e prolungare la vita del dispositivo, la sua navigazione si basa su sensori a infrarossi che eseguono funzioni anti-caduta, di prossimità e anti-shock.

È un modello abbastanza silenzioso e grazie al suo filtro HEPA ha una maggiore ritenzione di polvere e peli di animali domestici.

Pro
  • Programmabile in qualsiasi momento.
  • Durata della batteria fino a 160 minuti.
  • Funzione di lavaggio fino a 150 m2.
Contro
  • Dovrete pulire di tanto in tanto.
  • Nessuna mappatura.

5 - Rowenta Smart Force Essential

Progettato per case grandi con pavimenti duri e mobili delicati.

Batteria: 150 minuti

Navigazione: sensori

Rumore: 65dB

Funzione lavaggio: no

Se cerchi un'efficacia e una facilità evitando programmazioni complicate, la Smart Force Essential di marca Rowenta è un robot aspirapolvere intuitivo, adatto anche agli utenti meno tecnologici.

Può essere utilizzato manualmente, con un semplice pulsante play/stop, o usare il comando per programmare ore e modalità di funzionamento.

Permette di scegliere tra tre modalità di pulizia:

  1. Random, per muoversi in modo casuale in zone più grandi.
  2. Random room, aspirato in una determinata zona per brevi periodi di tempo, pre-programmato a 30 minuti.
  3. Edge, per bordi o angoli, in cui il robot si muove seguendo gli zoccoli.

Incorpora la tecnologia dei sensori a infrarossi e sei sensori anticaduta, che servono al robot per orientarsi e quindi andare nella giusta direzione e non sfregare mobili.. Ha anche dei paraurti per proteggere i mobili, anche se gli infrarossi fanno il loro lavoro molto bene e il robot aspirapolvere di solito non tocca nulla mentre lavora.

Con una spazzola centrale motorizzata e due laterali, la Rowenta Smart Force Essential va benissimo per pavimenti duri, anche quelli in legno più delicati.

Include una striscia magnetica lunga due metri (che può essere tagliata) che agisce come una barriera virtuale per impedire al robot di entrare in determinate stanze, per esempio se sono piene di cavi, o di uscire in giardino nelle case al piano terra.

Inoltre, la batteria di lunga durata (fino a 150 minuti a bassa potenza) consente di pulire superfici di grandi dimensioni in una sola sessione.

Se vi sono piaciute le caratteristiche di questo robot ma non ne ha abbastanza, ha un fratello maggiore con un prezzo leggermente più alto che è uno dei più completi sul mercato. Questo è il Rowenta Smart Force Essential Aqua.

Pro
  • Il robot difficilmente inciampa, evitando urti e graffi sui mobili.
  • La batteria è di lunga durata, perfetta per pavimenti di grandi dimensioni.
  • La barriera virtuale protegge specifiche stanze che preferiamo pulire a mano.
Contro
  • Niente WiFi o mappatura della casa.
  • Risponde molto bene su pavimenti duri, non così bene su tappeti o moquette.

4 - Xiaomi Roborock S5 Max

Progettato per case grandi con pavimenti duri e mobili delicati.

Batteria: 180 minuti

Navigazione: mappatura laser

Rumore: 69dB

Funzione lavaggio:

Con l'avanzamento della tecnologia di aspirazione, marchi come la gamma Roborock di Xiaomi stanno iniziando a guardare più da vicino l'opzione di strofinamento per migliorare i loro modelli.

Cioè, l'efficienza di aspirazione in questo S5 Max è data per scontata, e per un motivo: 2.000 Pa di potenza che apprezzerete soprattutto se avete tappeti.

Tuttavia, il sistema di mappatura riconosce talvolta i tessili come barriere e non li pulisce. Se non vuoi che succeda, devi stare in piedi sulla programmazione manuale.

La differenza con altri robot aspirapolvere è particolarmente evidente quando si riempie il serbatoio dell'acqua. È da qui che viene il Max, poiché il serbatoio permette di lavare una grande area in una volta, fino a 200 metri quadrati secondo il produttore.

Mentre altri sistemi perdono efficienza quando il serbatoio dell'acqua si svuota, non qui. Il sistema di molle assicura che la pressione del mop sia sempre corretta, controllando l'umidità in modo che la pulizia umida non si accumuli ma non cada nemmeno.

Il Roborock S5 si distingue per le opzioni di mappatura che ti permettono di programmarlo comodamente:

  • Creazione di una planimetria molto precisa della casa, grazie al telemetro laser con un algoritmo personalizzato con una precisione del 98%, anche su più piani.
  • Potete personalizzare completamente la pulizia: per stanza o per zona, a che ora o in che ordine. È anche possibile contrassegnare barriere virtuali, aree limitate e zone senza macchia.
  • Controllo vocale con Alexa e Google Home e l'app Xiaomi Mi Home.
  • Calcola il percorso più efficiente per ogni stanza ed evita gli ostacoli, facendo un uso migliore della vostra batteria.

Il Roborock S5 Max è un robot aspirapolvere avanzato, ma Xiaomi è andato un po' oltre con i suoi fratelli maggiori: il Roborock S6 e il Roborock S6 Pure.

I 3 modelli hanno un aspirazione massima 2.000 Pa, una capacità della batteria di 5.200 mAh e un'autonomia di 180 minuti. Inoltre, permettono la pulizia selettiva delle camere, puliscono e lavano, e aumentano automaticamente l'aspirazione su un tappeto.

I cambiamenti importanti sono che i robot S6 calcolano la batteria per il lavoro e si caricano automaticamente a sufficienza per completare la pulizia. Questo li rende più efficienti e fa risparmiare energia.

Inoltre, anche se l'S5 Max e l'S6 Pure sono simili per dimensioni e rumore (69 dB un po' fastidiosi), l'S6 è leggermente più piccolo e leggermente più silenzioso con 2 dB in meno.

Pro
  • Lunga autonomia di lavaggio.
  • Molte opzioni di programmazione.
  • Mappatura molto accurata.
Contro
  • Rileva i tessuti come barriere.
  • Abbastanza rumoroso (69 dB).

3 - Ecovacs Deebot Ozmo 950

Un robot avanzato che spazza e pulisce, anche in case con tappeti.

Batteria: 200 minuti

Navigazione: mappatura laser

Rumore: 66dB

Funzione lavaggio:

Ecovacs Robotics, un'azienda di origine cinese che si è affermata come leader mondiale nelle vendite di robot aspiratori, è responsabile di questo eccellente Deebot Ozmo 950. Negli ultimi anni il marchio ha fatto un passo avanti, investendo in R & S e portando sul mercato elettrodomestici particolarmente completi come questo robot aspirapolvere.

Ozmo 950 non solo aspira, ma pulisce e spazza. Anche se nessun robot aspirapolvere con queste funzioni riesce a sostituire il lavandino di tutta la vita, il sistema di pulizia a umido di questo Deebot è uno dei più efficaci che abbiamo provato finora.

Ci è piaciuto il fatto che combina le funzioni di strofinamento e aspirazione allo stesso tempo, quando in altri robot devi fare prima una cosa e poi l'altra. Permette anche di regolare la quantità d'acqua da utilizzare (meno per i pavimenti in legno, più per le piastrelle) e rileva i tappeti per evitare di bagnarli quando pulisce. In questo modo si evitano i danni dell'acqua o le macchie inaspettate.

Per l'aspirazione, combina l'aspirazione di un aspirapolvere tradizionale con l'uso di una spazzola centrale antischiti per tappeti e moquette. La tecnologia di navigazione e mappatura rappresenta un grande cambiamento con altri modelli del marchio. Il Deebot Ozmo 950 scannerizza la casa con il laser e crea una mappa virtuale sul tuo smartphone e, sebbene questa non sia una grande novità, lo sono le sue funzioni aggiuntive:

  • Permette di avere diverse mappe. Questo risolve i soliti problemi di navigazione se si ha una casa con più piani, o se si utilizza l'aspirapolvere in case diverse.
  • Permette anche di pianificare il percorso di pulizia come si vuole. Puoi scegliere quali aree pulire e quando pulirle, o creare dei confini virtuali se vuoi proteggere un'area specifica.

Questo robot potrebbe migliorare se fosse più versatile nel programmare le superfici di pulizia. Ma in generale è la cosa migliore che abbiamo visto per fare questo confronto.

L'Ozmo 950 porta sul tavolo altre caratteristiche interessanti:

  • Controllo dell'app mobile. L'app Ecovacs ti permette di programmare quali stanze vuoi pulire, e anche di proteggere aree specifiche contrassegnandole sulla mappa virtuale.
  • Controllo vocale in diverse lingue e compatibilità con gli assistenti, per controllare il robot con Alexa o Google Home.
  • Rilevamento automatico del tappeto. Oltre ad evitare di bagnarlo, quando aspira un tappeto, aumenta la potenza per pulirlo in profondità. Lo abbiamo notato soprattutto sui tappeti a pelo lungo.
  • Tre livelli di potenza che possono essere regolati dall'applicazione mobile, variando l'autonomia del robot.

In breve: questo robot pulisce abbastanza bene sulla maggior parte delle superfici e, anche se dovrete passare un po' di tempo a programmarlo per fare le cose a vostro piacimento, con esso potrete dimenticare molti dettagli e automatizzare la maggior parte dei compiti di pulizia.

Pro
  • Aspirazione e pulizia simultanea.
  • Mappatura intelligente a laser, anche in case a più piani.
  • Batteria a lunga autonomia.
  • Compatibile con gli assistenti vocali come Alexa o Siri.
Contro
  • Il filtro non è HEPA, e avrai bisogno di pezzi di ricambio ogni anno.
  • Le aree di pulizia sono precedute dalla scansione.

2 - Cecotec Conga 6090 Ultra

Un avanzato robot aspirapolvere premium ad un prezzo molto competitivo.

Batteria: 240 minuti

Navigazione: mappatura laser

Rumore: 64dB

Funzione lavaggio:

Cecotec è una delle marche più prolifiche del settore e, grazie al suo flusso quasi continuo di lanci, è possibile beneficiare di prezzi più convenienti su modelli così avanzati e completi come questo Conga 6090 Ultra, che è sul mercato solo da pochi mesi.

Una sfumatura importante: non è un aspirapolvere robot economico, ma si distingue nella fascia alta per il suo rapporto qualità-prezzo, essendo un modello altamente raccomandato per chi cerca un aspirapolvere potente e versatile con connettività in modo che possa essere utilizzato sia dall'app che con gli assistenti vocali.

Conga 6090 Ultra incorpora un mirino laser che ti permette di muoverti in modo intelligente attraverso la tua casa, ottimizzando i diversi percorsi con ogni pulizia. Dopo un paio di passaggi, il robot stesso avrà imparato la via più veloce riducendo notevolmente i tempi di pulizia.

I suoi sensori impediranno anche di urtare i vari ostacoli non rimanendo praticamente mai bloccato. Ha un'autonomia di circa quattro ore. Si tratta quindi di un robot aspirapolvere adatto a case molto grandi o anche a case a più piani, dato che la sua applicazione supporta anche questa opzione.

Quando il modo più potente è attivo, è in grado di risucchiare con grande forza potendo raccogliere particelle più grandi di quelle comuni come polvere o peli. Il produttore afferma di poter raggiungere circa 10.000 Pa.

Strofina faccendo scrubbing, o in altre parole, facendo un percorso a zig zag per fare più passaggi e simulare lo strofinamento umano. È in grado di rimuovere le macchie più secche dal pavimento, anche se non è paragonabile al processo tradizionale.

Podremos elegir entre tres modos en función de la cantidad de agua vertida:

  • High per una pulizia più approfondita.
  • Medium, il più raccomandato per la pulizia quotidiana.
  • Low, se vogliamo solo dare una passata veloce.

Il Conga 6090 Ultra dispone di un'applicazione del più completo per pulire per zone o stanze, cambiare modalità di pulizia, scegliere il numero di passaggi, selezionare la potenza... Così tanto che se la tecnologia non fa per te, puoi schiacciarti con tante scelte.

Il set di accessori insieme alle opzioni di applicazione lo rendono uno dei robot aspiratori più versatili del momento, intagliando anche su tappeti.

Pro
  • Modalità multimappa per case a più piani.
  • Alta capacità di aspirazione.
  • Batteria a lunga autonomia.
  • Pulizia versatile.
Contro
  • L'app richiede un po' di tempo per imparare.
  • Può essere rumoroso con programmi più potenti.
  • Prezzo elevato.

1 - iRobot Roomba 960

Il miglior robot aspirapolvere sul mercato, con tecnologia di fascia alta.

Batteria: 75 minuti

Navigazione: mappatura WiFi

Rumore: 70dB

Funzione lavaggio: no

Roomba 960 è il robot più costoso del confronto: è il modello di fascia alta con caratteristiche migliori, molto più grandi di qualsiasi robot aspirapolvere convenzionale.

La differenza di prezzo è data dalla qualità dei sensori, dalle molteplici possibilità di programmazione e dai miglioramenti tecnologici che lo rendono un apparecchio molto comodo da usare, semplice ed efficiente. Nonostante questo, va sottolineato che il sistema di spazzole è simile a quello di altri modelli dello stesso marchio.

Una delle caratteristiche più sorprendenti del Roomba 960 è la connessione WiFi, che consente di utilizzare l'aspirapolvere con un'app non solo per programmare la settimana, ma anche per visualizzare i rapporti di ogni sessione, per sapere se c'è un problema (intasamento, serbatoio pieno…) o per indicare cambiamenti specifici a seconda della casa, come concentrarsi su una zona specifica o evitare una stanza. Quando la batteria si sta esaurendo, torna solo alla superficie di carica e continua a pulire quando ha abbastanza batteria.

Il sistema di navigazione iAdapt 2.0 è un altro dei tratti che più si fanno notare, perché mappa tutta la casa e sa dove ha pulito e dove non per evitare che nessun angolo di fuga. Inoltre distingue aree specifiche in cui non si dovrebbe entrare, ad esempio per proteggere la mangiatoia del vostro animale domestico, grazie al sistema Virtual Wall.

Infine, l'intera gamma 900 di Roomba incorpora il sistema di pulizia Aeroforce, che fornisce cinque volte più potenza di aspirazione del solito. In breve, un robot aspirapolvere di fascia alta con le migliori prestazioni e progettato per durare molti, molti anni.

Pro
  • Connessione WiFi con un'app per far funzionare il tuo Roomba quando sei fuori casa.
  • Fino a cinque volte più potenza di aspirazione di un normale robot aspirapolvere.
  • Mappa la tua casa con un sistema di navigazione avanzato.
  • Offre la pulizia più versatile.
Contro
  • Prezzo. Devi pagare per la qualità e la garanzia del marchio..
  • Leggermente più forte di altri modelli della stessa marca (70dB).

Il miglior robot aspirapolvere secondo le sue caratteristiche:

A seconda delle loro caratteristiche principali, ognuno dei robot è caratterizzato da alcune caratteristiche principali. I migliori che abbiamo selezionato sono:

Design: dimensioni, accessori e spazzole

Tutti i robot aspiratori sono rotondi e di solito hanno un'altezza di circa 9 cm per poter passare sotto i mobili. Comunque, quelli con navigazione laser sono di solito un po' più alti perché il sensore è in cima. I modelli più bassi sono fino a 7,5 cm.

Il sistema del serbatoio è simile in tutti i modelli testati, con un contenitore per la polvere a scatto che viene rilasciato e svuotato nel contenitore dei rifiuti.

  • Se c'è un serbatoio d'acqua, viene riempito separatamente. Tranne il Conga 6090 Ultra: questo modello utilizza un unico serbatoio intercambiabile, uno per i solidi e uno misto. In questo modo, può essere programmato per aspirare e pulire allo stesso tempo.
  • Il deposito trasparente che hanno alcuni modelli come Ecovacs Deebot o Rowenta Smart Force è utile in quanto è possibile controllare facilmente se deve essere svuotato.

Ad eccezione del IKOHS NETBOT S15, che funziona solo con mopa, tutti includono una spazzola valida per tutti i tipi di superfici e materiali (o due, come nel caso delle Roombas), ma alcuni aggiungono extra come una spazzola per capelli di animali o un mopa.

Il migliore: Conga 6090 Ultra
Conga 6090 Ultra è il miglior robot aspirapolvere perché ha un design molto attraente che include finiture lucide e un design funzionale.
Il secondo migliore: Roomba 960
Roomba 960 Roomba si distingue per il suo minimalismo con un solo pulsante e due segnali luminosi. È anche molto comodo da trasportare grazie alla sua maniglia superiore.

Mappatura: movimenti all'interno della casa

I sistemi di mappatura che funzionano meglio sono quelli che funzionano a laser che utilizza Cecotec o Xiami, e quelli che hanno navigazione a camera come il Roomba 960.

Gli altri usano sensori a infrarossi o semplicemente camminano intorno alla stanza finché non pensano che sia pulita. Bisogna anche considerare quante modalità di pulizia permette il robot e se si vuole personalizzare la programmazione.

Per finire, il ritorno al punto di ricarica deve essere preso in considerazione, la maggior parte dei modelli ritornano automaticamente se finiscono la batteria per continuare la ricarica da dove l'hanno lasciata.

Il migliore: Conga 6090 Ultra
Cecotec Conga 6090 Ultra è di nuovo il vincitore. Ha il miglior sistema di mappatura del mercato: percorre tutta la casa senza lasciare spazi vuoti, velocemente e senza intasarsi.
Il secondo migliore: Deebot Ozmo 950
In secondo luogo sottolinea Ecovacs. La mappatura è molto buono e si può introdurre barriere virtuali dove non si vuole che accada.

Applicazione mobile, controllo remoto e vocale

La maggior parte dei robot aspirapolvere hanno un pulsante on/off e poco altro. L'idea è di maneggiarli con un telecomando o con un'applicazione mobile. Alcuni modelli più avanzati permettono il controllo vocale.

Al momento, solo alcuni possono essere gestiti con assistenti virtuali. È il caso del Conga 6090 Ultra, i Deebot o il Xiaomi Roborock.

Con l'applicazione mobile è possibile programmare la pulizia fino all'infinito: per zone, per ore, per intensità o in modo ricorrente.

Il migliore: Conga 5490
L’applicazione della Conga si distingue per le sue ampie possibilità di personalizzazione senza trascurare il design. Completamente personalizzabile con un’interfaccia piacevole e facile da usare.

Xiaomi ha anche una buona applicazione, ma ci sono problemi con le traduzioni in alcune funzioni.

Il secondo migliore: Deebot Ozmo 950
L’applicazione Ecovacs è funzionale e ha molte opzioni. Ma potresti finire per usare il telecomando, dato che è complicato da usare.

Pulizia e spazzolatura

Il più potente è senza dubbio il Conga 6090 Ultra, ma tutti hanno una modalità di potenza massima che può eguagliarlo in zone molto sporche o su superfici difficili.

Il tipo di spazzola influenza anche la pulizia. Mentre Roomba mantiene il suo design con due spazzole contrapposte (che non ci piace molto anche se è antienredos), la maggior parte opta per un sistema combinato di setole e silicone. Ancora una volta, il Conga 6090 Ultra offre più opzioni: una spazzola speciale per peli di animali e -la novità- la spazzola Jalisco, che combina silicone e microfibra.

Altri permettono di accoppiare una mopa, come il Deebot 950, la Rowenta o la Xiaomi. La Taurus Mini, in cambio, funziona solo con mopa.

Per quanto riguarda la spazzolatura, non c'è nessun modello di robot aspirapolvere che, ad oggi, permetta di rinunciare al 100% alla spazzolatura.

Il migliore: Deebot Ozmo 950 e Deebot N97S

Entrambi hanno due spazzole laterali e una centrale a forma di V, oltre a un’aspirazione sufficiente.

La Conga 6090 Ultra vince quando si tratta della funzione di strofinamento, ma non è così importante come la pulizia.

Xiaomi ha anche una buona applicazione, ma ci sono problemi con le traduzioni in alcune funzioni.

Il secondo migliore: Conga 6090 Ultra
Si avvicina ai suoi concorrenti grazie alla spazzola Jalisco, ma ha solo una spazzola laterale.

Qual è il miglior robot aspirapolvere? Qui sono i migliori:

A seconda delle tue esigenze e del tuo budget, ecco le nostre raccomandazioni di acquisto.

Il miglior robot aspirapolvere economico: IKOHS NETBOT S15

Per meno di 150 euro si ottiene un robot che è controllato da un'App e ha una funzione di spazzolatura oltre a quella di aspirapolvere.

Per quel prezzo è difficile trovare funzioni avanzate come la navigazione intelligente o la pulizia localizzata, ma ha dettagli molto attraenti per facilitare la manutenzione della nostra casa.

Non è il più potente né la sua navigazione è la più precisa, ma la sua combinazione di potenza, autonomia e sistema di filtraggio HEPA riuscirà a lasciare il suolo molto più pulito di quanto non fosse senza sforzo. Le vostre armi? Due modalità di operazione e un accessorio che serve sia per pulire che per passare il mopa.

l'IKOHS NETBOT S15 è uno dei più completi tra i modelli economici.


L'aspirapolvere robot con il miglior rapporto qualità/prezzo: Conga 6090 Ultra

Il Conga 6090 Ultra è il robot aspirapolvere più completo sul mercato. E per di più, ha un prezzo ragionevole per tutte le caratteristiche che offre.

Si caratterizza per la sua potenza, autonomia e mappatura, potendo configurare fino a 5 mappe diverse grazie alla sua App completa.

È possibile utilizzarlo con il telecomando, manualmente tramite l'app mobile o comandarlo a voce, dato che è compatibile con Alexa e Google Home. Come se non bastasse, ha 10 modalità che combinano l'aspirazione e la pulizia a diverse intensità.

Miglior robot aspirapolvere: iRobot Roomba 960

Il miglior robot aspirapolvere, come si può immaginare, è il Roomba 960, il più costoso nel confronto.

Perché ha le migliori opzioni e offre i migliori risultati: connessione Wifi, sistema di navigazione intelligente per non lasciare un angolo non pulito, parete virtuale, aspirato più potente con il sistema Aeroforce, che comprende un filtro molto simile al HEPA e, naturalmente, il sistema di spazzole ed estrattori che ha reso famoso il marchio.

La cosa più sorprendente, tuttavia, è che non include un'opzione di scrubbing. È necessario utilizzare un accessorio della gamma Braava.

È bello avere l'intero pacchetto, ma se scegliete il solo Roomba 960, avete già fatto un ottimo investimento e i vostri pavimenti saranno bellissimi. Garantito.

Configurazione